lunedì 28 aprile 2014

Autogrill : possibilità di acquisto sulla debolezza | Analisi tecnica


Il titolo Autogrill è il prescelto per l’analisi tecnica odierna in quanto, il movimento dei prezzi di medio periodo, posto in evidenza per mezzo di candele cumulate settimanalmente, ha delineato un perfetto ritracciamento – sorretto da volumi non preponderanti – il quale poggia egregiamente sul supporto dinamico e storico di lungo periodo, apprezzabile per mezzo di una linea tratteggiata fine, ascendente.

Acquisto sulla debolezza

A ben vedere, la perseveranza del mercato nel rispettare pedissequamente questo livello dinamico, potrebbe avere come logica conseguenza che, il corrente movimento ribassista rappresenti un interessante spunto operativo sulla debolezza; obiettivo è quello di comprare il titolo Autogrill al prezzo – pressoché – corrente, per poi rivenderlo sui massimi storici in area 7,50€ ovvero mantenerlo finché non si palesano dei segnali d’inversione. Il tutto si sta svolgendo su livelli estremamente importanti, siti nell’intorno del livello tecnico e statico di area 7€ ed è proprio una violazione ribassista di questo supporto tecnico che incrinerebbe, nel breve periodo, il quadro tecnico di Autogrill che ribadisco essere impostato splendidamente a rialzo,  nel medio – lungo periodo.

Operatività

Dato il ritracciamento di periodo, potrebbe essere preferibile attendere un ritorno ed un consolidamento dei prezzi, al di sopra del livello tecnico di area 7€; un siffatto scenario difatti incrementerebbe le probabilità di rivedere i prezzi di Autogrill, sui massimi storici in area 7,50€. Ad ogni modo, è bene considerare contestualmente che, tale ribasso potrebbe trasformarsi in un sell – off di periodo che comprometterebbe il nostro eventuale acquisto sulla debolezza. Per tali motivi, un segnale di acquisto è da considerarsi valido solo e soltanto in seguito ad un ritorno dei valori, al di sopra di area 7€; un break out dell’attuale supporto dinamico invece sarebbe da intendere come un segnale di alleggerimento delle posizioni long, eventualmente poste in essere negli ultimi mesi, ma non necessariamente come input per posizioni ribassiste; la view è saldamente impostata a rialzo.

(© riproduzione riservata)