venerdì 18 aprile 2014

Diasorin : quadro tecnico sempre più compromesso



Si fa sempre più delicata la situazione del quadro tecnico di medio periodo per il titolo Diasorin i cui prezzi sono alle prese con un importante supporto statico di area 28€, ben al di sotto della soglia psicologica rappresentata dal livello a cifra tonda dei 30€. La successione di candele ribassiste settimanali, a partire da quella artefice del break down della barriera dinamica ascendente (linea tratteggiata fine), ha condotto i prezzi sui livelli di minimo dalla scorsa primavera. Nelle ultime mensilità, il titolo ha perso circa 15 punti percentuali ed il quadro tecnico, che ad inizio anno ospitava i prezzi sui massimi storici, si è contestualmente compromesso.

Operatività

Un’eventuale break down del livello di supporto corrente, alimenterebbe la pressione ribassista in un sell – off che potrebbe incentivare uno short - selling avente come area target di breve, il supporto sito sui 27€. Ad ogni modo, l’evidenza empirica vuole che tutte le posizioni long siano state chiuse per tempo già alla rottura del supporto psicologico di area 30€. La candela di compressione relativa all’ultima settimana di contrattazioni, lascia un barlume d’incertezza, ma è ancora troppo presto per ipotizzare un potenziale rimbalzo tecnico.

Outlook

Al momento la visione sul titolo permane – nel medio periodo – impostata al ribasso e non è da escludersi una possibile fase di consolidamento sul supporto corrente, prima di assistere ad eventuali sviluppi determinanti. Un ritorno dei prezzi al di sopra della barriera di area 30€ tuttavia, aprirebbe qualche spiraglio bottom reversal ma in attesa di un siffatto segnale sarebbe meglio rimanere flat o al più short.

(© riproduzione riservata)