sabato 26 aprile 2014

Ftse Mib All Share : screening dei titoli | Impaction test


Ben trovati ad un nuovo aggiornamento del mio blog; quest’oggi vi mostrerò una carrellata di titoli interessanti, i cui prezzi stanno generando delle importanti fasi di compressione, per le quali vale la pena spendere qualche minuto ed osservarne il relativo quadro tecnico. 
Grazie all’ausilio dei miei proscreener, riesco ad ottenere una panoramica generale delle più emblematiche conformazioni di medio – lungo periodo dei titoli quotati sul Ftse Itala All – Share,  dedicando meno di un’ora di tempo in analisi nel fine settimana. Tutto ciò è possibile grazie all’ausilio dei tools di screening implementati nei software e nelle piattaforme di analisi grafica. Per la prossima settimana ho selezionato quindi per voi, alcuni titoli dei quali, vi consiglio vivamente di osservare il relativo quadro tecnico, settato su candele settimanali.

Impaction test

Ciò che sovente avrete letto – come impaction test -  tra le righe del mio blog, non è altro che uno screener il cui compito è quello di selezionare quei titoli ospitanti una potenziale fase di compressione o di consolidamento, nei pressi di un livello di prezzo emblematico, come ad esempio poteva essere quella presente sul titolo Saipem non più di una decina di giorni fa, in area 18€. Credo che questo sia un esercizio o meglio un aiuto che molti di voi reputeranno d’interesse e di relativa comodità; tuttavia vi esorto ad applicarvi nell’individuare e nel creare personalmente, quelli che possono essere gli indicatori che maggiormente si confanno al vostro approccio operativo ed analitico. Mi sono d’altronde permesso di evidenziare : in grigio, quei titoli che sebbene selezionati, reputo poco interessanti e poco fruibili ai fini operativi; in violetto quei titoli che contrariamente reputo decisamente degni di nota ed infine di lasciare in bianco quei titoli che reputo interessanti ma ancora un po’ acerbi ovvero non proprio predisposti per l’impostazione di un’operatività su break out. Il color indaco è attribuito a quei titoli che già posseggo nel portafoglio di medio – lungo periodo.


Screening personale

Tra i titoli riportati in testa, ritengo che Telecom Italia, Acsm – Agam ed Enel Green Power posseggano il quadro tecnico che potrebbe ospitare, come scenario più probabile tra i possibili, una prosecuzione o meglio, una risoluzione a rialzo della corrente fase di compressione pluri-settimanale. Badiamo bene nell’individuare i livelli tecnici ai quali piazzare gli ordini condizionati e, nel fare ciò, cerchiamo di non anticipare il mercato. Alla prossima.

(© riproduzione riservata)