mercoledì 21 maggio 2014

Gtech : break down post-dividendo di area 20€ | Analisi tecnica



Buongiorno e ben trovati al consueto appuntamento giornaliero con l’analisi tecnica relativa ai titoli quotati sul mercato domestico; su gentile richiesta di alcuni lettori, dedicherò la giornata odierna all’aggiornamento dei quadri tecnici relativi ai titoli Gtech, Ubi Banca e Txt e-solutions. Cominciamo dal primo titolo Gtech, già oggetto di una recente analisi pre-dividendo durante la quale, avevo proiettato i prezzi relativi in un’area target sita sui 20.30€ in seguito allo stacco cedolare del 3,5% circa, avvenuto  lunedì 19 maggio 2014. Tuttavia avevo posto in luce l’importanza contestuale del break down del livello over the market sito sui 20.70€; break down che, al netto del dividendo, aveva già incrinato il quadro tecnico del titolo Gtech, attribuendogli una maggior propensione ribassista, sorretta d’altronde dallo storno di medio periodo dai massimi di area 23.50€.  Con l’ausilio di un quadro tecnico illuminato per mezzo di candele cumulate a cinque sedute, andiamo quindi ad individuare i potenziali livelli tecnici entro i quali potrebbero muoversi i prezzi di Gtech, nel breve – medio periodo, in accordo con quello che è il sentment corrente del mercato.

Aggiornamento quadro tecnico

Dell’analisi della scorsa settimana consultabile al link : Gtech – proiezione grafica post-dividendo, ho mantenuto inalterato il quadro operativo delineato dai vari livelli tecnici dinamici e statici e l’ho impreziosito con l’aggiunta di due livelli statici ed under the market, i quali fungeranno da potenziali supporti di breve – medio periodo. Il contestuale break down di area 20€ avvenuto per mezzo di una bearish belt hold line ed avvalorato dallo stacco del dividendo (la settimana relativa al dividendo è indicata con una d sul grafico sottostante), ha incrinato e non di poco l’attuale quadro operativo, spingendo così i prezzi sui minimi ad un anno, in area 19€. Ed infatti, è proprio sul livello tecnico 19€ che appare un supporto statico, storico e di fondamentale importanza  per il sostegno dei prezzi; supporto che quindi rappresenta nel breve – brevissimo corso, una possibile area target ribassista mentre, su di un orizzonte temporale più ampio, un potenziale volano che agevoli un rimbalzo tecnico.

analisi tecnica gtech
Gtech : quadro tecnico seriamente compromesso

Operatività

Al momento oggettivamente, mi risulta difficile confidare e consigliare un’operatività rialzista di periodo supportata dall’eventuale rimbalzo tecnico di area 19€; è pur vero che il periodo post – dividendo genera solitamente un po’ di scompiglio prima che il titolo (o i titoli in generale) ritrovi il proprio naturale andamento, ma è altrettanto vero che, il quadro tecnico di Gtech è seriamente compromesso ed, alla luce dell’ultima estesa candela bearish, è verosimile individuare – per chi ancora non lo avesse fatto – in area 19€ - 18,50€, un livello under the market entro il quale piazzare degli ordini stop – loss; ordini condizionati che tuttavia avrebbero fornito una maggiore utilità se posizionati in area 20€.  Il quadro tecnico è seriamente compromesso e solo e soltanto un ritorno stabile al di sopra di area 20.70€, avvalorerebbe la tesi di quanti hanno (ancora) una view bullish sul titolo; al momento il mercato sta dando loro, torto.

(© riproduzione riservata)

Le analisi e le informazioni presenti in questa pubblicazione sono di proprietà intellettuale di © Fabio Brigida, hanno una finalità esclusivamente informativa e non sono da intendersi come un incentivo all’investimento od al risparmio gestito.  Sostieni questo blog di analisi tecnica indipendente, cliccando sui banner pubblicitari presenti al lato ed in coda all'articolo oppure facendo una libera donazione.

Grazie