lunedì 19 maggio 2014

Oro : prezzi stabilmente al di sotto di area 1.300$ | Analisi tecnica


I contratti sull’ oro vengono scambiati a circa 1.294$ l’oncia in un quadro tecnico che nel medio periodo, sembra essere palesemente incrinato a ribasso. La successione di massimi decrescenti apparsi nel corso delle ultime settimane di contrattazioni, ha reso possibile la creazione di un tetto dinamico discendente in riferimento al quale, i prezzi sostano stabilmente al di sotto. Il quadro tecnico perciò, non lascia molto spazio ad un immaginario rialzista ed in accordo con il sentment del mercato, è possibile individuare quelli che sono i livelli tecnici più importanti nel breve – medio periodo.

Oro : analisi e livelli tecnici

Assecondando il sentment ribassista, è possibile individuare nella barriera dinamica discendente, il riferimento principe da tener d’occhio per validare una potenziale (ma al momento assai improbabile) inversione rialzista della commodity oro. Nel brevissimo periodo d’altronde, la media mobile a 20 sedute – sebbene funga da supporto dinamico – potrebbe non reggere il peso schiacciante di un sell – off che porterebbe i prezzi spot dell’ oro, nei pressi del supporto statico e storico di area 1.280$. Per tali motivi, in un ottica di breve – brevissimo corso, un posizionamento a ribasso sull’ oro avrebbe come area target, il livello tecnico indicato pocanzi; il tutto avvalorato dal fatto che l’evidenza empirica ha più volte smentito la media mobile a 20 periodi, come potenziale livello dinamico sul quale possa esser sostenibile un contestuale rimbalzo tecnico.

Oro : prezzi al di sotto della barriera dinamica di periodo 

Outlook

In accordo con l’analisi protratta, il sentment sulla commodity oro resta marcatamente ribassista e solo e soltanto un break out della barriera dinamica discendente, potrebbe avvalorare la tesi di quanti ambiscano ad un ritorno dei prezzi al di sopra del livello psicologico di soglia di area 1.300$. Il tempo dell’investimento di posizione sull’ oro sembra essere momentaneamente terminato; per tali motivi è consigliabile un’ operatività tecnica, su di un orizzonte temporale ristretto.
(© riproduzione riservata)