lunedì 23 giugno 2014

Buzzi Unicem e Luxottica : sotto la lente | Screening ed analisi tecnica



In queste giornate concitate, i mercati finanziari stanno offrendo delle interessanti ma al contempo impegnative opportunità nel pianificare degli investimenti di medio – lungo periodo; grazie all’ausilio di screener personali, ho selezionato per voi due titoli sui quali vale la pena spendere due parole. Il primo titolo oggetto d’analisi è Buzzi Unicem i cui prezzi si stanno addensando a ridosso della barriera statica e storica di area 13,50€, in un interessante lateralità di periodo; il secondo è Luxottica del quale ho già trattato qualche settimana fa ed in accordo con il movimento di breve, andremo ad osservare come la pazienza abbia premiato coloro che hanno atteso un break direzionale, avvenuto correntemente a rialzo.

Buzzi Unicem : compressione in area top

Come anticipato pocanzi, il titolo Buzzi Unicem sta ospitando una contestuale compressione in area top, ben evidenziata dall’attivazione dell’impaction test settato sia su time frame di breve che di medio periodo. L’aspetto interessante è che  siamo dinanzi al cospetto di una barriera statica e storica che blocca l’ascesa dei prezzi da ormai oltre un mese; la presenza di una sostanziale adirezionalità impone la determinazione dei limiti entro i quali i prezzi si stanno muovendo. Limiti identificabili come detto pocanzi in area 13,50€ (barriera superiore) ed area 13€ come supporto statico e psicologico in corrispondenza della parte inferiore del trading range.  Malgrado i volumi di contrattazione si mantengano tonici ed in accordo con la media di periodo, questa snervante adirezionalità potrebbe coprire un arco di tempo congruo per impostare un’operatività su rottura rialzista o ribassista, in modo da non farci cogliere impreparati quando il mercato libererà la propria elasticità correntemente compressa. Le aree under ed over the market, possono inglobare degli ordini statici e condizionati il cui compito e scopo sarà indirizzato a seguire il movimento del mercato, anziché – erroneamente – anticiparlo.

Buzzi Unicem : compressione in area top
 

Luxottica : break out sostenibile

Qualche settimana fa, indicai il titolo Luxottica come possibile azione sulla quale intraprendere ed impostare, un’operatività legata al break (rialzista o ribassista non era possibile saperlo); ho voluto mantenere il medesimo grafico utilizzato per l’analisi (consultabile qui) proprio per far notare come una strategia paziente ma al contempo oculata, avrebbe permesso di sfruttare il contestuale break che sarebbe seguito nel momento in cui la fase laterale (che ospitava i prezzi nel periodo a cavallo tra aprile e maggio), si sarebbe dissipata. Il risultato è riassumibile ed osservabile in un movimento rialzista di breve, a supporto di quella che è la straordinaria tenuta rialzista di medio – lungo periodo che caratterizza il quadro tecnico di Luxottica. Non dimentichiamo che il titolo è sui massimi storici, ma questo non è assolutamente un invito a liquidare la posizione; anzi…è sinonimo di una sostenibilità in area top. Nel breve – medio periodo, area 45€ potrebbe inglobare il livello target.

Luxottica : sostenibilità sui massimi storici


(© riproduzione riservata)


Le analisi e le informazioni presenti in questa pubblicazione sono di proprietà intellettuale di Fabio Brigida, hanno una finalità esclusivamente informativa e non sono da intendersi come un incentivo all’investimento od al risparmio gestito.
Supporta questo blog condividendo le analisi redatte e se vuoi contribuirne al miglioramento puoi farlo, con una libera donazione.