giovedì 26 giugno 2014

Indesit Company ed Acea : due interessanti casi studio di periodo | Screening ed analisi


Ben trovati all’aggiornamento del blog di screening ed analisi tecnica che quest’oggi ci consente di porre sotto la lente un’insieme di quadri tecnici ed operativi davvero interessanti in un ottica di breve – medio periodo. I titoli prescelti sono Indesit Company ed Acea. Al termine delle analisi non disdegnerò di farvi notare la composizione di uno spettacolare bullish engulfing pattern palesatosi sul titolo Cementir Holding in accordo con una rinnovata – ma non so quanto sostenibile – forza rialzista di breve. Buona lettura.

Acea : congestione al di sotto di una barriera storica

Come già descritto nell’intestazione, i prezzi del titolo Acea stanno delineando una straordinaria compressione adirezionale al di sotto della barriera statica e storica di area 11€. Si tratta di un livello tecnico il quale ingloba un movimento che latita dalla primavera del 2008 quando per l’appunto, i prezzi della utility transitavano nella medesima area corrente, in seguito ad un rimbalzo tecnico dal livello di soglia sito sui 9€. La compressione presenta tuttavia qualche anomalia apprezzabile ad esempio, attraverso l’estesa candela ribassista del 20 giugno scorso; data nella quale il titolo perse circa 3 punti percentuali il che indica una variazione oggettivamente anomala dato che, nelle fasi di congestione, si è soliti assistere alla presenza di candele dal real body esiguo, posizionato all’interno di un trading range compresso. Tuttavia, in un ottica di breve – medio periodo, sono ben distinguibili e nitidamente apprezzabili, i segnali operativi fruibili a fronte di un break delle aree limite poste sui 10.55€ e 11€. Un contestuale break out della barriera statica e storica, avvalorerebbe la tesi di quanti vorrebbero i prezzi di Acea, su nuovi massimi relativi o ad ogni modo massimi annui; viceversa, una contestuale rottura ribassista del supporto statico, potrebbe incanalare i prezzi di Acea in un sell – off avente come area target, il livello psicologico dei 10€. Ad ogni modo, è bene ricordare che ogni qualvolta si opera in borsa, è essenziale riuscire a cogliere correttamente il movimento in senso lato, piuttosto che concentrarsi su dettagli puntuali e minimali che talvolta ci inducono ad anticipare erroneamente il mercato, anziché seguirlo.

Acea : interessante congestione di periodo

Indesit Company : compressione in area 11€

Molto simile al quadro tecnico di Acea è quello riferibile al titolo Indesit Company, società i cui prezzi di borsa stanno delineando una compressione da manuale a ridosso del supporto statico e storico di area 10.60€ in un contesto che, se analizzato a tutto tondo, vede una sostanziale forza relativa di lungo corso deterioratasi in seguito all’insostenibilità dei prezzi in area top (area 11,60€ - marzo 2014). Il modus operandi in seguito ad eventuali break è sempre lo stesso però oggettivamente al momento, è possibile osservare come il supporto statico sia posto maggiormente sotto pressione rispetto al livello tecnico parallelo over the market… è bene prestare - pazientemente – attenzione; potrebbe profilarsi infatti una buona occasione di trading per il breve – medio periodo.

Indesit Company : compressione in area 11€

Cementir Holding : analisi japanese candlestick

In questa appendice ho il piacere di mostrare un sensazionale pattern bottom reversal delineatosi sul titolo Cementir Holding in area 5,50€; si tratta di una poderosa candela che non solo ingloba il real body relativo alla seduta precedente, ma addirittura ingloba anche il real body delineatosi in relazione alle contrattazioni del 23 giugno scorso. Questo è un potente segnale bullish la cui validità è sottoposta ad un benestare direttamente proporzionale alla mole dei contratti scambiati nella giornata di ieri. Ad ogni modo è bene considerare che il sentment di periodo è decisamente bearish e che tuttavia, malgrado i segnali apparentemente incoraggianti, finché non verrà rotta a rialzo la barriera dinamica e discendente di periodo, non ci saranno gli estremi per un’oggettiva operatività long sul titolo Cementir. Il break down della fase di compressione ha offerto un contestuale input ribassista avente come (ex) area target, il livello tecnico 5,70€. Al momento tuttavia, in un quadro tecnico abbastanza complesso, dobbiamo limitarci ad ammirare un pattern la cui bontà verrà validata solo nelle sedute a venire.

Cementir Holding : bullish engulfing pattern daily


(© riproduzione riservata)


Le analisi e le informazioni presenti in questa pubblicazione sono di proprietà intellettuale di Fabio Brigida, hanno una finalità esclusivamente informativa e non sono da intendersi come un incentivo all’investimento od al risparmio gestito.
Supporta questo blog condividendo le analisi redatte e se vuoi contribuirne al miglioramento puoi farlo, con una libera donazione.