giovedì 5 giugno 2014

Yoox : la fine di una bella storia rialzista? | Analisi tecnica



Chi mi segue da parecchio tempo, conosce la mia passione e predilezione nei confronti del titolo (e della società) Yoox; titolo che ha saputo offrire (a chi ne ha saputo cogliere le fattezze) degli importanti segnali di acquisto sulla forza durante il corso della propria trionfale ascesa, specie negli ultimi semestri. A dire il vero, sin dal giorno della quotazione – fino a qualche mese fa -  la strada di Yoox è stata costantemente in salita (nel senso positivo del termine) e, ad eccezione di qualche fisiologico crollo di periodo, sono state decisamente più numerose le occasioni profittevoli di porre in essere un’operatività sulla forza rialzista anziché ribassista. Detto ciò, il rialzo degli ultimi 15 mesi, è stato qualcosa di più unico che raro, data la forza ma soprattutto la persistenza e la volatilità direzionale che ha consentito alla società Yoox, di raggiungere i massimi storici di area 35€, nel gennaio scorso; e di lì son cominciati i problemi…

Quadro tecnico di Yoox

I riferimenti dinamici discendenti sono sempre gli stessi di analisi in analisi, ed in accordo con tali livelli predominanti, può essere possibile effettuare un’analisi tecnica tanto puntuale quanto efficace data la sua semplicità. Osservare una predominanza di pesanti candele ribassiste (cumulate a 5 giorni) dovrebbe (avrebbe dovuto) far allontanare immediatamente il più remoto pensiero di posizionarsi long sul titolo Yoox, dato che i break down insistenti hanno funto da apripista per un progressivo incremento della pressione ribassista. Pressione che ha condotto il titolo Yoox sino al livello minimo relativo di 20€ il quale, in accordo con la poderosa apertura in downside gap di stamani, è divenuto ufficialmente il supporto tecnico, storico e statico più importante per Yoox, nel  contesto corrente.
Da un avvio di contrattazioni odierno disastroso, il titolo ha recuperato terreno e dai minimi di 20,60€, ha recuperato oltre 1€ per azione, portandosi al di sotto  della barriera statica di area 22,80€. Ancora una volta, la barriera dinamica discendente di periodo ha funto da livello tecnico invalicabile e chissà se questo ribasso odierno non possa essere l’ultimo di una lunga serie…



Yoox : area bottom consolidata sui 20,60€

Considerazioni
Area 20€ - per la precisione 20,60€ - rappresenta senz’altro il livello tecnico più importante per Yoox; è un bottom che si sta consolidando ed al momento, per quanto questo momento sia particolarmente difficile per i rialzisti, rappresenta l’unico argine in grado di tener testa alla pressione ribassista di medio corso. Ciò non significa che ogni test di tale area possa rappresentare un’occasione per cogliere un rimbalzo tecnico di periodo; tutt’al più – in uno scenario opposto – un break down di detta area rappresenterebbe sicuramente la fine di una bella storia rialzista; bella sicuramente per chi ha avuto il coraggio di compare Yoox sui massimi, crescenti.
A mio avviso, a meno di un recupero fino ai 28€, non ci sono  al momento, le condizioni per avere una visione ed un operatività rialzista sul titolo Yoox.
(© riproduzione riservata)

Le analisi e le informazioni presenti in questa pubblicazione sono di proprietà intellettuale di © Fabio Brigida, hanno una finalità esclusivamente informativa e non sono da intendersi come un incentivo all’investimento od al risparmio gestito.
Sostieni questo blog, con una libera donazione.