venerdì 5 settembre 2014

Tenaris : rally di periodo verso la barriera di area 18€ | Analisi tecnica



Il quadro tecnico del titolo Tenaris, ospita un’interessante accelerazione verso i massimi di periodo in corrispondenza della resistenza tecnica e statica sita sui 18€. Tale livello sin dal lontano 2007, rappresenta una barriera davvero ostica oltre la quale la forza rialzista, non è mai riusciti ad affermarsi con convinzione; l’unico break out rilevante risale al 2008 quando in titolo è riuscito a segnare i massimi storici sui 22€. D’allora le contrattazioni sul titolo Tenaris hanno avuto un bid/ask nettamente inferiore ai massimi indicati in precedenza ma tuttavia a ridosso della barriera statica che sta caratterizzando da anni orsono, il quadro tecnico relativo. Con l’ausilio di un grafico illuminato per mezzo di candele settimanali, andiamo ad osservare il quadro tecnico del titolo oggetto d’interesse.

Analisi tecnica

L’ampio trading range entro il quale si è mosso il titolo Tenaris da inizio anno, caratterizza l’assenza di una ben definita direzionalità di lungo corso; ad ogni modo in tale contesto, è possibile asserire che una preponderante e predominante forza rialzista, ha consentito ai prezzi di rimbalzare in modo esemplare sul supporto statico di area 14,40€ per poi librarsi verso l’area includente i massimi relativi apprezzabili sui 18€. La bullish belt hold line relativa alla corrente settimana di contrattazioni, avvalora la tesi di quanti si aspettano un test della barriera statica e storica e il sensibile incremento dei volumi di contrattazione oggettivamente, propende verso questo scenario. Ad ogni modo ci sono dei riferimenti tecnici inequivocabili i quali possono esser presi in considerazione a seguito di un ritracciamento dai massimi di periodo; in particolare è bene considerare il supporto di area 16,70€, come un importante riferimento statico. Il supporto dinamico di medio corso (linea tratteggiata obliqua) indica invece il trend preponderante; segno che malgrado non ci sia una direzionalità ben marcata, le forze in gioco nel medio – lungo periodo sono favorevolmente sbilanciate verso una tendenza rialzista.

Tenaris : tentativo di affondo verso area 18€ 


(© riproduzione riservata)


Le analisi e le informazioni presenti in questa pubblicazione sono di proprietà intellettuale di Fabio Brigida, hanno una finalità esclusivamente informativa e non sono da intendersi come un incentivo all’investimento od al risparmio gestito.
Supporta questo blog condividendo le analisi redatte e se vuoi contribuirne al miglioramento puoi farlo, con una libera donazione.