giovedì 18 settembre 2014

Yoox : al via la stagione degli acquisti? | Analisi tecnica


Chi di noi non ha dei fantastici ricordi di Yoox, quando il titolo macinava rialzi su rialzi in maniera irrefrenabile? E chi di noi si immaginava che, a distanza di un anno dall’esemplare apparizione di una bearish engulfing line sui massimi storici, il titolo sarebbe valso circa la metà del prezzo di quell’ultima settimana del 2013? Ebbene si, al momento Yoox passa di mano nell’intorno dei 18€ e ad ogni modo, così come apprezzabile dal quadro tecnico settimanale sottostante, lo scenario di fondo permane minacciosamente impostato a ribasso. Tuttavia ci sono degli elementi interessanti in chiave prettamente tecnica, che potrebbero attirare l’attenzione degli investitori. Innanzitutto sembrerebbe che il mercato stia cementificando un importante area bottom sui 17,70€; tale livello di supporto corrisponde esattamente al 50% dell’estesa bullish belt hold line la quale, nel luglio 2013 dettò il passo rialzista per mezzo di un’accelerazione dall’ invidiabile propulsione. In analisi candlestick, tale riferimento è molto caratteristico ed al momento l’empirismo dei movimenti di mercato, sta confermando la tesi prettamente teorica. In corrispondenza del livello di supporto anzidetto, è inoltre possibile osservare come il mercato stia temporeggiando molto di più rispetto a situazioni simili su sostegni tecnici siti su livelli più elevati. Basti osservare infatti come siano stati rotti a ribasso - in maniera semplicistica – gli argini statici di 26€ e 22€.

Analisi tecnica

Per i motivi sopraelencati Yoox, che da anni è stato un titolo catalizzatore di attenzioni specie per gli amanti dell’operatività direzionale di medio – lungo periodo, potrebbe offrire una delicata occasione di acquisto long oltremodo moderata. Non bisogna dimenticare che la pressione di medio periodo è ancora marcatamente ribassista ma ad ogni modo, ci sono degli interessanti segnali che potrebbero avvalorare la tesi di quanti amano l’operatività sulla debolezza. Io non mi sento di appartenere a quest’ultima schiera; tuttavia posso oggettivamente asserire che la tenuta del supporto di area 17,70€, potrebbe essere un ottimo segnale nonché fungere da volano per una pronta ripartenza del titolo, almeno sino al raggiungimento dell’area target di 22€. In tale contesto tecnico, l’area [18€-20€] rappresenta senz’altro un banco di prova interessante; per tali motivi potrebbe essere opportuno attendere la rottura di tale limite psicologico superiore, prima di posizionarsi (moderatamente) a rialzo sul titolo. La validazione di un’inversione avvenuta, avrà luogo al superamento deterministico di area 22€. Per chi è invece posizionato a ribasso sul titolo, l’area anzidetta rappresenta un contestuale livello di ricopertura ma in ogni caso, una prosecuzione della pressione ribassista non farebbe altro che alimentare un sell – off che rompa con decisione l’argine 16,50€.

Yoox : si è esaurita la pressione ribassista?
Yoox : si è esaurita la pressione ribassista?


(© riproduzione riservata)


Le analisi e le informazioni presenti in questa pubblicazione sono di proprietà intellettuale di Fabio Brigida, hanno una finalità esclusivamente informativa e non sono da intendersi come un incentivo all’investimento od al risparmio gestito.
Supporta questo blog condividendo le analisi redatte e se vuoi contribuirne al miglioramento puoi farlo, con una libera donazione.